uTalk language logo

Impara l’inglese australiano

L'inglese australiano è la lingua più utilizzata nel Paese, sebbene in realtà l'Australia non riconosca alcuna lingua ufficiale. Il vocabolario è per la maggior parte condiviso con altre varianti dell'inglese, perciò la comprensione è reciproca, anche se in quello australiano ci sono termini specifici e differenze di ortografia. La lingua ebbe origine in Australia più di 250 anni fa, con l'arrivo dei coloni dalle Isole britanniche e dall'Irlanda. È una lingua in cui abbonda l'umorismo: se un australiano dice ad esempio che qualcosa è "as straight as a dog's hind leg", ovvero "dritto come la zampa posteriore di un cane", in realtà significa che è tutt'altro che dritto!

Impara l'inglese australiano con uTalk
Planet Earth

Dove è parlato?

Australia

People Talking

Numero di parlanti

16.500.000

Family Tree

Famiglia linguistica

Indoeuropea

Germanica

Occidentale

Arrow facing left to cycle backwards through text
Play sample text audio Play sample text audio
Arrow facing left to cycle forward through text

Curiosità — Inglese australiano

  • L'inglese australiano è caratterizzato da un vocabolario a sé, tra cui figurano ad esempio i peculiari termini "lollies" (dolcetti), "doona" (coperta) e "barbie" (barbecue).
  • Le parole lunghe vengono spesso troncate dopo la seconda sillaba, sostituendone la fine con "-ie" oppure "-o". Ad esempio, il termine "refugee" (rifugiato) viene contratto in "reffo", mentre un "truck driver" (camionista) diventa un "truckie".
  • La lingua ha adottato diverse parole aborigene, riferite soprattutto a nomi di luoghi, fauna selvatica e cultura locale. Tra di esse ricordiamo il toponimo "Canberra" e i termini "dingo" (cane selvatico) e "boomerang".

Più di 30 milioni di persone hanno iniziato a parlare una nuova lingua grazie a uTalk

Treasure

Più di 2.500 parole e frasi, suddivise in oltre 60 argomenti che abbracciano le più diverse situazioni quotidiane

Native Speakers

Esercitati a parlare e confronta la tua pronuncia con quella dei madrelingua

Games

L'apprendimento basato sul gioco è divertente e intuitivo