uTalk language logo

Impara l’amarico

L'amarico è la lingua del popolo Amhara ed è usato come lingua franca in tutta l'Etiopia. È parlato anche da comunità che vivono in Eritrea, in Canada e negli Stati Uniti, ed è spesso appreso come seconda lingua dai rastafariani, che lo considerano una lingua sacra. L'amarico appartiene allo stesso gruppo linguistico dell'arabo e dell'ebraico, anche se i suoi parenti più prossimi sono il tigrino e il tigrè, parlati in Eritrea. Nonostante vi siano diversi dialetti di amarico, questi sono reciprocamente comprensibili.

Impara l'amarico con uTalk
Planet Earth

Dove è parlato?

Etiopia

People Talking

Numero di parlanti

22.000.000

Family Tree

Famiglia linguistica

Afro-asiatica

Semitica

Semitica meridionale

Etiopica

Arrow facing left to cycle backwards through text
Play sample text audio Play sample text audio
Arrow facing left to cycle forward through text

Curiosità — Amarico

  • Il concetto di "me stesso" in amarico viene espresso letteralmente come "la mia testa" (ራሴ)!
  • Nella scrittura amarica ogni simbolo rappresenta una sequenza di consonante e vocale.
  • Il caffè venne coltivato e consumato per la prima volta in Etiopia. L'amarico è l'unica lingua al mondo, insieme all'armeno, in cui la parola "caffè" ha un suono completamente diverso da "café", "coffee" e altre varianti internazionali: si dice infatti "buna" (ቡና).
  • In amarico l'articolo determinativo (es. "il") si colloca alla fine di una parola anziché davanti, proprio come avviene nel rumeno e nello svedese. Ad esempio, la parola "lej" (ልጅ) significa "bambino", mentre "leju" (ልጁ) vuole dire "il bambino".

Più di 30 milioni di persone hanno iniziato a parlare una nuova lingua grazie a uTalk

Treasure

Più di 2.500 parole e frasi, suddivise in oltre 60 argomenti che abbracciano le più diverse situazioni quotidiane

Native Speakers

Esercitati a parlare e confronta la tua pronuncia con quella dei madrelingua

Games

L'apprendimento basato sul gioco è divertente e intuitivo