uTalk language logo

Impara il gaelico scozzese

Si ritiene che il gaelico scozzese, una lingua diversa dallo scozzese, sia stato portato in Scozia dai coloni irlandesi intorno al 500 d.C. Questi fondarono un regno gaelico sulla costa occidentale del Paese, dove si trova l'odierna contea di Argyll. Raggiunse la sua massima influenza nel 1100 d.C. e fu la lingua dei Re di Scozia. In seguito all'approvazione di leggi discriminatorie nei confronti del gaelico, subì un declino a partire dal XVII secolo. Oggi in Scozia è attivo un organismo di sviluppo linguistico che ha il compito di preservare il gaelico scozzese.

Impara il gaelico scozzese con uTalk
Planet Earth

Dove è parlato?

Regno Unito

People Talking

Numero di parlanti

57.000

Family Tree

Famiglia linguistica

Indoeuropea

Celtica

Goidelica

Arrow facing left to cycle backwards through text
Play sample text audio Play sample text audio
Arrow facing left to cycle forward through text

Curiosità — Gaelico scozzese

  • Non esiste il verbo "avere"; perciò, un madrelingua gaelico userebbe l'espressione "due figli sono a me" (tha dithis mhac agam) per dire che ha due figli.
  • Un detto gaelico recita così: "Non c'è alluvione che non cali" (Chan eil tuil air nach tig traoghadh).
  • Il termine "slogan" deriva dal gaelico scozzese "sluagh-ghairm", che significa "grido di guerra"!
  • In gaelico scozzese di solito si dice prima il verbo, seguito dal soggetto e infine dall'oggetto. Ad esempio, la frase "Andrea ha mangiato il pane" seguirà quest'ordine: "Ha mangiato Andrea il pane".
  • La parola "whisky" deriva dal gaelico "uisge beatha", che significa "acqua della vita".

Più di 30 milioni di persone hanno iniziato a parlare una nuova lingua grazie a uTalk

Treasure

Più di 2.500 parole e frasi, suddivise in oltre 60 argomenti che abbracciano le più diverse situazioni quotidiane

Native Speakers

Esercitati a parlare e confronta la tua pronuncia con quella dei madrelingua

Games

L'apprendimento basato sul gioco è divertente e intuitivo