uTalk language logo

Impara il sindhi

Il sindhi è una lingua regionale ufficiale del Pakistan che viene parlata nella provincia di Sindh. È presente in misura minore anche in India, in particolare negli stati di Gujarat, Rajasthan e Maharashtra. In Pakistan per scrivere il sindhi si ricorre a una variante dell'alfabeto arabo, mentre in India è possibile usare l'alfabeto devanagari, lo stesso impiegato per l'hindi. La lingua deriva dal sanscrito ma, in tempi più recenti, il suo vocabolario si è arricchito con parole di origine araba, persiana e urdu.

Impara il sindhi con uTalk
Planet Earth

Dove è parlato?

Pakistan

India

People Talking

Numero di parlanti

25.000.000

Family Tree

Famiglia linguistica

Indoeuropea

Indoiranica

Indoariana

Arrow facing left to cycle backwards through text
Play sample text audio Play sample text audio
Arrow facing left to cycle forward through text

Curiosità — Sindhi

  • Il termine "sindhi" deriva dalla parola sanscrita per "fiume", con riferimento specifico al fiume Indo.
  • Gli antichi persiani pronunciavano la parola "sindh" come "hind": da qui l'origine dei termini "Indù" e "India"!
  • Un proverbio sindhi recita così: "Le dita non hanno tutte le stesse forme e dimensioni", il che sostanzialmente equivale al modo di dire "A ciascuno il suo".

Più di 30 milioni di persone hanno iniziato a parlare una nuova lingua grazie a uTalk

Treasure

Più di 2.500 parole e frasi, suddivise in oltre 60 argomenti che abbracciano le più diverse situazioni quotidiane

Native Speakers

Esercitati a parlare e confronta la tua pronuncia con quella dei madrelingua

Games

L'apprendimento basato sul gioco è divertente e intuitivo